ROAD TO AVENGERS – AGE OF ULTRON: THOR

In un battito di ciglia siamo arrivati a pochi giorni dall’uscita del nuovo film Marvel AVENGERS – AGE OF ULTRON e noi continuiamo il nostro percorso verso l’era di questo fantomatico Ultron! Questa volta ripercorriamo la storia del martellone capellone più amato dalle ragazze e del fratello ancora più amato dalle ragazzine: THOR, il possente Dio del tuono!

THOR

thor poster

Millemila anni prima dell’inizio del MCU, i Giganti di Ghiaccio, creature provenienti da un’altro pianeta/mondo/regno chiamato Jotunheim, cercarono di impadronirsi della Terra e di scagliarla in una seconda era glaciale [e Cap America non gradirebbe]. Fortunatamente un’altro esercito proveniente da una altro pianeta/mondo/regno arriva in difesa del nostro popolo: gli Agardiani, creature che un tempo venivano definiti Dei, oggi alieni, domani chissà! Debellata la minaccia glaciale, Odino il re degli Dei, si ritrova per le mani un infante abbandonato da Lafey, il re dei Giganti Polaretti [in realtà non credo lo abbiano abbandonato…sono gli Asgardiani che hanno ucciso mezza popolazione di Jotunheim costringendoli a tornare in fretta e furia sul loro mondo, quindi…]. Odino accudirà il pupo come fosse suo figlio crescendolo insieme al suo vero figlio, Thor, ragazzino tutto pepe che smania dalla voglia di fare la guerra e sterminare qualche Gigante di Ghiaccio. I due cresceranno come fratelli ma con una forte rivalità visto che, cito testuale, “solo uno di loro diventerà il prossimo re di Asgard” [enorme stronzata perché da che mondo e mondo è sempre il primogenito ad ereditare la corona, e di fatto…]. Insomma al figlio prediletto, biondone, strafottente capitano tutte le fortune, al figlio adottato, magrolino ed emarginato mai una gioia. Sarei propenso a tifare per Loki, ma vediamo come procede.

thor deleted

Ridete, ridete…mò arriva il bello!

Balzo paura in avanti e i due figli di Odino sono già grandi e vaccinati! Thor sta per essere incoronato RE [appunto] mentre Loki brucia di gelosia per due principali motivi: 1) perché a Natale Odino ha regalato a Thor il Mjolnir un martello magico in grado di distruggere intere montagne, volare nell’azzuro ciel e controllare gli elementi atmosferici…mentre a Loki è toccato il carbone2) perché Thor è un ragazzo impulsivo arrogante e picchiatello che non vede l’ora di essere re per poter guidare Asgard in guerra verso Jotunheim mentre il povero Loki vuole solo essere un re forte come Odino ma amorevole come la madre Frigga. Ok, Loki sembra essere il buono ma non lo è, di fatti riesce a sabotare l’incoronazione del fratello facendo entrare due Polaretti nella stanza delle reliquie! [birbante]. Thor, furibondo e fuori di se, organizza una spedizione verso il mondo di ghiaccio insieme al fratello Loki, alla “”amica”” Lady Sif e ai Tre Guerrieri: Fandral il bello, Hogun il fosco e Volstagg il voluminoso [che “l’obeso” suonava male]. Questa piccola squadra andrà nel regno dei Giganti di Ghiaccio a fare bullismo ma si ritroveranno a soccombere contro l’esercito di Lafey [e fanno anche bene, sono Thor e compagnia che sono andati a rompergli le palle, poveri giganti]. La situazione degenera fino all’arrivo di Odino, avvisato da Loki, che interviene salvando Thor e le sue piccole canaglie [ergo: Loki ha salvato la vita a tutti. Però è cattivo, giuro!].

thor-odin

Odino sta palesemente usando la Forza.

Deluso come non mai il padre degli Dei prenderà la difficile decisione di privare Thor dei suoi poteri, del suo martello, del suo mantello [il mantello nooo] e di esiliarlo in un piccolo e schifoso regno chiamato Midgard. Insieme a lui spedirà anche il suo Martello [fregandosene di chi o cosa potrebbe colpire precipitando] che verrà segnato dalla maledizione della spada nella roccia.

tho run over

Su Midgard [che poi sarebbe la Terra] Thor farà la conoscenza di Selvig, professore/scienziato/astronomo alla ricerca di strani avvistamenti di wormhole [che in realtà non sono altro che Odino che si diverte a scagliare figli e martelli sulla Terra], Darcy una ragazza strana che non si capisce cosa ci sta a fare lì [ah già] ma soprattutto incontrerà una vera e perfetta e divina e straordinaria e bellissima e intelligente e inarrivabile Dea: Natalie Portman! [lo dicevo che al biondone vanno tutte le forutne!!!].

Go-AirTran-Magazine-natalie-portman-18326530-1912-2560

Cioè…

Natalie Portman - Dior Photoshoot-02

…non so…

mdbb

…se mi spiego!

Thor si metterà subito alla ricerca del suo martello magico aiutato da Jane, anche lei desiderosa di vedere il suo martello magico. Il Mjolnir si trova però sotto custodia dell’agente Coulson e dello SHIELD. Una volta raggiunto Thor si renderà conto che non gli si solleva più [il martello] perché non ne è ancora degno [niente martellone per Jane]. Thor intraprenderà allora un percorso di redenzione che lo farà diventare più umile e altruista e dove imparerà il significato della parola “eroe”…..un percorso della durata di tipo 2 GIORNI! [credo che sia una specie di record]. Durante questo week-end imparerà anche come NON si ordina al bar, quali animali non si possono cavalcare, ci proverà duro con la bella Jane [ma senza martello non potrà battere chiodo], si farà una birra con Selvig, i selfie con Darcy, spaccherà i culi a qualche agente SHIELD e alla fine di tutto sarà degno di sollevare Mjolnir [a questo punto mi chiedo: sulla base di cosa?].

thor another

Questa fa sempre ridere!

Intanto dall’altra parte dell’universo abbiamo un Loki che scopre le sue vere discendenze. Li per li la prende male poi, dopo una piccola chiacchierata con la madre, comprende il gesto del padre [bravo e comprensivo questo Loki…ma è il villain del film, teniamolo a mente!]. Nel frattempo Odino cade nel “Sonno di Odino” periodo di riposo che il padre degli Dei si prende dopo un anno di veglia e di lavoro perenne e dove cade in una specie di coma profondo. Io lo chiamo “week-end” [badum tss!].

cat sleep

Più o meno così!

Con il Re di Asgard in coma e Thor in esilio, il peso della corona ricade su Loki che come prima azione da sovrano manda il robot di Ultimatum alla Terra contro il fratello. Nel frattempo pianifica in segreto con Lafey e i Giganti di Ghiaccio di uccidere Odino nel sonno ma, invero, è solo un barbatrucco per uccidere lo stesso Lafey, distruggere Jotunheim e rendere orgoglioso papà Odino. Thor dopo trabolanti avventure interviene per fermare il fratello che all’improvviso viene considerato il villain del film nonostante stia facendo quello che Thor voleva fare all’inizio ovvero suonarle di santa ragione ai Giganti di Ghiaccio [ma povero Loki]. Alla fine di tutto Loki verrà dato per morto, Thor non potrà più vedere la sua amata Natalie Portman dato che il ponte per Terabithia Bifrost che usavano per spostarsi da un regno ad un altro è stato distrutto [comodo come mezzo di trasporto comunque, complimenti] e Odino resterà Re fino al prossimo film fino a data da destinarsi. Sulla Terra invece il professor Selvig viene reclutato da Nick Fury per studiare il Tesseract, manufatto asgardiano lasciato su Midgard molti anni fa. Ma la mente di Selvig è segretamente sotto il controlo di Loki che è riuscito a sopravvivere grazie a……non si sa, però è ancora vivo!

THE AVENGERS

thor

Dopo aver scoperto di non essere il figlio di Odino, di non poter essere re di Asgard, che la sua vita è stata tutta una menzogna, che qualunque cosa faccia quel biondone di suo fratello sarà comunque più amato e rispettato di lui e dopo essere precipitato da qualche parte nello spazio senza che nessuno lo andasse ad cercare, il povero Loki perde completamente il lume della ragione [e ci mancherebbe anche]. Organizza così un piano privo di senso che prevede: 1) l’alleanza con un titano folle e il suo esercito di alieni babbi [non fanno che prenderle per tutto il tempo]; 2) cercare di rubare una gemma dell’infinito [il tesseract] avendone già una sotto il naso [la pietra incastonata nella “bacchetta del destino”]; 3) riunire i Supereroi più forti della Terra ovvero gli unici che possono fermarlo; 4) farsi rinchiudere in prigione dallo SHIELD e 5) allearsi con alcuni individui tipo Selvig o Occhio di Falco così che possano poi rivelare i punti deboli del suo piano [tipo come chiudere il portale in cielo].

Bravo Loki.

avengers loki

Dopo aver distrutto una base SHIELD e aver preso il controllo mentale di alcuni agenti, Loki viene catturato da Captain America e Iron Man chiamati per l’occasione dal direttore Fury. Ovviamente lo SCUDO non è l’unico preoccupato di ciò che potrebbe fare Loki con in mano il Tesseract, infatti Odino usa non si sa bene quali poteri [comunque mai nominati prima] per mandare Thor sulla Terra a riprendersi il fratellino. Testa di Latta Stark però non ci sta e attacca il Dio del Tuono facendo partire una rissa tra i due eroi e pure con Cap America che si mette in mezzo. In tutto questo nessuno pensa più a Loki o al fatto che possa fuggire.

loki stone

Perché Loki ovviamente non vuole fuggire, il suo piano è sempre stato quello di unire queste teste calde nella speranza che si ostacolino a vicenda….cosa che incredibilmente accade davvero! Mentre l’elivelivolo dello SHILED precipita Cap e Stark non fanno che battibeccare come due bambini, la Vedova Nera affronta Occhio di Falco [ancora sotto il controllo mentale di Loki] e Thor prende a martellate Hulk. Tutto finisce non appena il Dio dell’inganno non infilza “””mortalmente””” l’agente Coulson e allora tutti si convincono a mettere da parte i loro problemi personali per l’interesse comunque, ovvero fermare l’esercito di alieni spaccare la testa a Loki.

tumblr_inline_n3rx5kPTrf1rudxpm

Ovviamente gli stolti non sanno che Coulson in realtà…

Loki apre un portale in cielo da dove fuoriesce un’orda di alieni brutti brutti in modo assurdo intenzionati a conquistare la Terra! Thor si unisce così ai supereroi di Midgard per fermare il perfido piano del fratello d combattere i Chitauri fianco a fianco ad Iron ManCaptain America e Hulk….cioè quello che lo ha attaccato ad inizio film, quello che ha dimostrato di avere lo scudo anti-Martellate e quello che lo prende a pungi durante la battaglia finale [no davvero, il “Dio” del tuono non fa che prendere da tutti].

avengers thor blooper

Eh va bè…così non ci fai una bella figura!

Sconfitti i Chitauri e dopo aver spaccato per bene Loki [merito di Hulk ovviamente, mica di Thor] i due figli di Odino fanno ritorno ad Asgard dove li attende un’altra grande avventura. O forse no?

THOR: THE DARK WORLD

thor-dark-world_1373977487

Dopo gli avvenimenti di New York, Loki viene rinchiuso nelle prigioni di Asgard per ordine diretto di Odino nonostante l’arringa del Dio dell’inganno sia tutto sommato logica e convincente [in poche parole: Loki ha fatto quello che ha fatto solo perché è cresciuto con insegnamenti di conquista e regime e comunque sia non ha fatto nulla che Odino non abbia fatto in passato…o anche Thor se è per questo!]. Nel frattempo Thor viaggia da un regno ad un altro per sedare invasioni e sommosse da parte di alcuni predoni o pirati o non lo so, non si capisce mai nulla nei film di Thor. Accompagnato da Sif la vogliosa, da Fandral il BelloFigo, da Hogun la comparsa e da Obelix Volstagg, il Dio del tuono riuscirà finalmente a portare pace e serenità nei 9 regni. Vivrebbero tutti felici e contenti, ma siamo ancora all’inizio del film!

81931-anyone-else-gif-thor-2-the-dar-0kxslady sif

Sulla Terra la bella Jane Foster cerca di farsi una vita andando avanti a forza di lavoro e pessimi appuntamenti al buio. Ben presto però verra a conoscenza di uno strano fenomeno causato dalla “convergenza” fenomeno astrale che vede allineati tutti i 9 regni e che crea degli squarci tra un pianeta ed un altro. Ed è proprio in uno di questi che Jane trova l’Aether una pietra dell’Infinito dotata di enorme potere che è stata nascosta da Bor, padre di Odino, durante l’ultima guerra contro gli elfi oscuri. Questo Aether infetterà Jane [tra tutti gli esseri viventi nel mondo proprio lei…] e risveglierà Malekith, il re degli Elfi oscuri esiliato gilioni di anni or sono.

Senza pesarci due volte, Thor scende su Midgard a prendersi Jane e portarla a casa così da potersela finalmente bombare poterla curare. Purtroppo prima di poterci capire qualcosa, Malekith che ha tipo un TomTom sensoriale con l’Aether, attacca Asgard nella speranza di potersi riprendere la gemma. Distrugge qualche colonna, mascara qualche soldato ma alla fine compie il suo più grande errore: uccide Frigga, moglie di Odino, madre di Thor, unica asgardiana amata da Loki e personaggio tutto sommato mai cagato da nessuno. Però la scena della sua morte è molto triste, lo ammetto.


[c’è da dire che ci vanno giù pesante con i funerali eh]

Questo grande lutto non farà che rappacificare i due fratelli Thor e Loki, che si alleeranno contro Malekith e i suoi egli oscuri.

deal_zps82bfe46f

“Siamo in missione per conto di Odino”

Il figlio di Odino aiutato dai suo soliti amici [tranne Hogun che nel frattempo è sparito dal film e non si sa perché] farà evadere il fratellastro ché a quanto pare è l’unico in grado di conoscere portali segreti che lo possano condurre direttamente nel regno degli elfi oscuri [abbastanza conveniente che ci sia un portale segreto che colleghi proprio Asgard a Svartal.. Sfartalhm…al pianeta degli elfi!]. Per qualche oscura ragione i due si portano dietro anche Jane, ancora infettata dall’Aether, che guarda caso è proprio quello che Malekith stava cercando [le coincidenze della vita alle volte…]. Il re degli Elfi allora mica scemo, “strappa” l’Eather dalla pelle di Jane raggiungendo così la sua forma finale! Intanto gli elfi oscuri attaccano i due figli di Odino e Loki alla fine compie un grande gesto: “sacrifica” la sua vita per quella del fratello. Cioè in realtà non è vero, ma nonostante non faccia che ingannare e fare trucchetti di magia fin dal primo film, Thor ci casca in pieno.

tumblr_n0k7vxq5l11ruz2ajo2_r1_1280

Pieno di furia vendicatrice [ma neanche tanta] Thor andrà a cercare Malekith per fermarlo una volta per tutte…ma l’elfo si trova niente meno che su Midgard perché ovviamente i supercattivi, anche se alieni, ce l’hanno sempre con noi poveri umani [ecché?]. Tra martellate e salti spaziali da un regno ad un altro, il Dio del tuono riuscirà a sconfiggere il re degli elfi e a salvare tutti 9 regni [senza neanche tanti sforzi].

tumblr_mvv72rESx71r5ynioo2_500

Eh no, non è stata proprio una lotta epica…

Ristabilita per l’ennesima volta la pace tra i 9 regni, Odino è pronto ad incoronare Thor Re di Asgard viste le sue grande imprese. Il figlio di Odino però non se la sente di regnare perché il suo cuore e quindi la sua testa e quindi il suo martellone sono tutte per Jane Foster [e come dargli torto]. Il Dio del tuono prenderà la difficile decisione di rinunciare al trono e di lasciare Asgard per sistemarsi definitivamente su Midgard tra le braccia della sua bella. Odino acconsente perché vuole il bene di suo figlio…ma più che altro perché non è veramente Odino ma Loki, che ne ha preso il posto non sappiamo come ne quando ma di sicuro ne risentiremo parlare su THOR: RAGNAROCK, prossimamente su questi schermi [Luglio 2017].

AVENEGRS – AGE OF ULTRON

thor hammer aou

In AGE OF ULTRON, Thor si troverà già sulla Terra, il che semplifica di molto il lavoro degli sceneggiatori che non devono inventarsi cose strane come fatto col primo film. Da quel che sappiamo collabora con il resto dei Vendicatori e sembra essere in buoni rapporti con tutti, tant’è che per festeggiare li farà giocare col suo Martello [suona strano ma è così]. La minaccia di Ultron però cambierà presto le carte in tavola facendo “vacillare” la sua fiducia sul genere umano e su Stark in particolare [nel trailer lo vediamo prendere per il collo il povero Tony]. Il resto lo scopriremo questo 22 Aprile [ormai è alle porte].

Il viaggio verso l’era di Ultron però continua con:

CAPTAIN AMERICA
IRON MAN
HULK
AVENGERS – AGE OF ULTRON

Alla prossima!

thor poster

Annunci

4 thoughts on “ROAD TO AVENGERS – AGE OF ULTRON: THOR

  1. Pingback: ROAD TO AVENGERS – AGE OF ULTRON: IRON MAN | L'OSSERVATORIO

  2. Pingback: ROAD TO AVENGERS – AGE OF ULTRON: CAPTAIN AMERICA | L'OSSERVATORIO

  3. Pingback: ROAD TO AVENGERS – AGE OF ULTRON: HULK | L'OSSERVATORIO

  4. Pingback: AVENGERS: AGE OF ULTRON – RECENSIONE – AGGROVIGLIATI NEI FILI | L'OSSERVATORIO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...