QUOTE CHALLENGE – DAY 1: Goldie, la Morte e l’Uomo Elefante

C’è che la magnifica Blackgrrrl del blog A HANDFUL OF FRAME [blog che non solo vi consiglio di visitare ma anche di seguire! Orsù ragazzuoli andate giù di MiPiace per questa grande cinefila!] mi ha taggato in questa challenge o tag game che dir si voglia, in cui bisogna riportare tipo 3 citazioni per 3 giorni di fila taggando 3 blog di volta in volta.

Un giochino semplice nella sua infernale infattibilità! Non so voi ma nella mia testa ci sono così tante frasi e citazioni che a pensare a quali mettere mi fuma il cervello, quindi butto giù le prime che mi vengono in mente e tanti saluti.

Per il primo giorno vi beccate citazioni tratte di fumetti. Nei prossimi si vedrà.

Ok pronti? Here we go!

1.

sin-city-goldie

La notte brucia come l’inferno e la roba ti si appiccica addosso.
Una stanza sudicia di una zona sudicia di una sudicia città.
Sono qui che fisso una Dea e lei dice che mi vuole.
Dal tono sembra proprio che faccia sul serio.
Non ho intenzione di sprecare un secondo di più a chiedermi com’è che mi sono guadagnato una simile fortuna.
Probabilmente gli angeli hanno il suo stesso profumo.
[]
Combatti, sei in mezzo a una guerra e t’immagini che stai sopportando il peggio solo per raggiungere un grande momento…

ma quel momento, per quanto bello, non è mai abbastanza …
ma adesso…

mi chiedo perché un’ultima volta poi lei si stringe ancora a me sgocciolando il suo sudore d’angelo…
La donna perfetta. La Dea.
Goldie. Dice di chiamarsi Goldie.

da: “Sin City – Un Duro Addio” di Frank Miller.

 

2.

dylan-dog-morte

La Morte! La Morte! La Morte furiosa!
La Morte! La Morte! La Morte gloriosa!
La Morte bizzarra, la Morte normale,
la Morte che viene a lenire ogni male!
La Morte regina senza scettro e corona,
La Morte! La Morte! La Morte in persona!
La Morte, la Morte, dolcissima e amara,
la Morte che viene nella notte chiara
La Morte schifosa, la Morte lasciva,
La Morte! La Morte! La Morte che arriva!
La Morte sicura, la morte carogna,
la morte che ha il muso di un topo di fogna!
[…]
La Morte ha danzato, la Morte tua sposa,
la Morte maligna, la Morte pietosa…

da: “Dylan Dog – Attraverso lo Specchio” di Tiziano Sclavi e Giampiero Casertano.

3.

Che tipo di supereroe è l’Uomo Elefante?
È uno di quelli che fermano le pallottole con una mano o è uno di quelli che pensano che non sparerò?
Glielo chiedo. Non capisce.
Glielo spiego.

rat-man-bang

da: “Rat-Man – La Discesa” di Leo Ortolani.

 

Oh bene, la prima andata [e non è stato facile per un ca*].
Per questo primo round i primi fortunati [o sventurati, dipende dai punti di vista] che nomino e che invito a challengare sono:

PER UN PUGNO DI CAZZOTTI

OMNIVERSO

OVEST DELLA LUNA

Ovviamente non siete obbligati a partecipare, non mi offendo mica [serberò solo un po’ di rancore, sappiatelo 😀 ].

Alla prossima A domani!

 

Annunci

17 thoughts on “QUOTE CHALLENGE – DAY 1: Goldie, la Morte e l’Uomo Elefante

  1. belle citazioni! Porca miseria Rat Man è uno di quei fumetti che non ho mai preso con continuità ma Leo Ortolani è un grande e mi ha sempre tirato fuori cose degne di nota 😀
    Tra l’altro grazie mille per la pubblicità, mi sdebiterò

    Liked by 2 people

  2. Ortolani è un genio, certamente il miglior autore Marvel vivente: la sua trilogia dell vendetta è il momneto di rat-Man che preferisco, perché ha spinto il character ed il fumetto ad un livello di maturità espressiva impensabile, tuttavia sono lieto che Leo abbia posto fine alla saga, perché tutte le cose belle debbono finire, altrimenti diventano qualcos’altro (il modello di riferimento resta la serie di Sandman di Gaiman).
    Su “Il Signore dei Ratti” è presente una delle battute più belle della storia, quando presentano “Sedobren Gocce”, l’unico stregone da prendere a stomaco pieno…

    Su 299+1, l’elefante che cade nella scarpata ed esplode è una di quelle cose per cvui vale la pena vivere… compresa la magia di essere stato in grado di fare un aparodia e contemporaneamente di essere riuscito a nobilitarla con un finale epico…

    Liked by 1 persona

    • Ortolani è visto spesso come autore comico ma nasconde una profondità da sceneggiatore mica da ridere.
      299 ne è un esempio perfetto, il modo in cui ha parodiato il fumetto di Miller concludendo la storia su un piano ugualmente epico nonostante tutte le gag e le battute precedenti.
      O il pezzo che ho riportato, una delle scene pulp più fighe che abbia mai letto.
      O ancora quest’ultima saga che porterà alla conclusione della sua serie, i dialoghi de Il Rat-Man sono da brividi, specialmente quando si paragona a Dio.
      Quindi hai proprio ragione, tu come i migliaia di lettori che ogni volta in fiere o recensioni o che so io, concludono sempre con un “Leo Ortolani è un genio”.
      È una frase stra abusata ma è così, è un genio, non c’è altro modo per descriverlo 🙂

      Liked by 1 persona

  3. Nooooooooooo! Sono un bastardo perché il tempo di passare prima, con un po’ di impegno, lo trovavo. Però giuro che non mi è arrivata nessuna notifica! PORCOCAZZO.
    Chiedo umilmente scusa… di nuovo.

    Non sono un grandissimo lettore di fumetti, un tempo leggevo vagonate di manga e qualche comics a caso, tra i più famosi. Ultimamente invece sto recuperando qualche saga Marvel, sempre random, quindi le citazioni che ti sparo sono tra le più scontate possibili. Ovviamente te le sparo qui e a modo mio, perché sono troppo pigro.

    “Le cose sono cambiate, vecchio pazzo! Non è più un mondo per supergruppi e grandi progetti! Finirai solo per farti ammazzare!”
    “Ah, sì? Mi avevano ucciso cinquant’anni fa, cocco, ma ora sto meglio. E ho tenuto la testa sotto la sabbia fin troppo a lungo.”

    Presa da Vecchio Logan. E ovviamente la parte che mi ha fomentato a bestia è quel “ma ora sto meglio”. Sto in fissa.

    Ho dormito per tre giorni di fila? Vuol dire che sono in ritardo di ben quindici pasti!
    One Piece è l’unico manga che seguo ancora e questa è una delle battute di Rufy che per qualche strano motivo non riesco a dimenticare. Esilarante ed epico. Sempre nel cuore.

    We could have changed the world… now loook at us…I’ve become a political liability…and you…you’re a joke… I want you to remember, Clark…In all the years to come… in your most private moments… I want you to remember my hand at your throat… I want you to remember the one man who beat you…
    Batman: The Dark Knight Returns. Questa è la più facile di tutte, ma non ci posso fare niente, è la mia preferita.
    Rigorosamente in inglese, in italiano perde il 98% di potenza.

    Liked by 1 persona

    • Tranquillo Zack! Tanto pare che WP non notifichi nulla a nessuno [pure io mi son trovato delle nomine senza che mi fossero notificate. Bo].
      A parte One Piece che non seguo, le altre due sono grandissimi citazioni! TDKR ovviamente non c’è nulla da dire, Old Man Logan anche è una saga [anzi, ora pure una serie] epica e scritta da Dio!
      Ottimi gusti 🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...